PC completo di monitor, conviene? Guida all’acquisto, prezzi, opinioni

1
2
3
4
5
LG 24ML600S Monitor 24" FULL HD LED IPS, 1920x1080, 1ms MBR, AMD FreeSync 75Hz, Audio Stereo 10W,...
Samsung S24F350FH Monitor 24" Full HD, 1920 x 1080, 60 Hz, 5 ms, D-Sub, HDMI, Pannello PLS, Nero
Samsung C27F396 Monitor Curvo per PC, 27'' Full HD, 1920 x 1080, 60 Hz, 4 ms, Freesync, D-sub,...
HP - PC V22 Monitor per PC, Schermo 22 Pollici Full HD, Risoluzione 1920 x 1080, 60 Hz,...
Lenovo C24-25 Monitor, Display 23.8" Full HD, Bordi ultrasottili, FreeSync, 4ms, 75Hz, HDMI +...
LG 24ML600S Monitor 24' FULL HD LED IPS, 1920x1080, 1ms MBR, AMD FreeSync 75Hz, Audio Stereo 10W,...
Samsung S24F350FH Monitor 24' Full HD, 1920 x 1080, 60 Hz, 5 ms, D-Sub, HDMI, Pannello PLS, Nero
Samsung C27F396 Monitor Curvo per PC, 27'' Full HD, 1920 x 1080, 60 Hz, 4 ms, Freesync, D-sub, HDMI,...
HP - PC V22 Monitor per PC, Schermo 22 Pollici Full HD, Risoluzione 1920 x 1080, 60 Hz, Micro-Edge,...
Lenovo C24-25 Monitor, Display 23.8' Full HD, Bordi ultrasottili, FreeSync, 4ms, 75Hz, HDMI + VGA,...
LG
Samsung Monitor
Samsung Monitor Curvo
HP - PC
Lenovo
OffertaBestseller No. 31
LG 24ML600S Monitor 24' FULL HD LED IPS, 1920x1080, 1ms MBR, AMD FreeSync 75Hz, Audio Stereo 10W,...
LG 24ML600S Monitor 24" FULL HD LED IPS, 1920x1080, 1ms MBR, AMD FreeSync 75Hz, Audio Stereo 10W,...
Monitor 24" FullHD 1920 x 1080, AntiGlare, Flicker SafeAMD FreeSync 75Hz, 250 cd/m2, colore calibratoPannello IPS per una visione ottimale da qualsiasi angolazione (16.7 M colori - NTSC 72%)
Bestseller No. 32
Samsung S24F350FH Monitor 24' Full HD, 1920 x 1080, 60 Hz, 5 ms, D-Sub, HDMI, Pannello PLS, Nero
Samsung S24F350FH Monitor 24" Full HD, 1920 x 1080, 60 Hz, 5 ms, D-Sub, HDMI, Pannello PLS, Nero
Monitor PC LED Flat con risoluzione Full HDDesign sottile con uno spessore pari a 10 mmModalità Eye Saver per un alto confort visivo
OffertaBestseller No. 33
Samsung C27F396 Monitor Curvo per PC, 27'' Full HD, 1920 x 1080, 60 Hz, 4 ms, Freesync, D-sub, HDMI,...
Samsung C27F396 Monitor Curvo per PC, 27'' Full HD, 1920 x 1080, 60 Hz, 4 ms, Freesync, D-sub,...
Schermo con curvatura 1800R per un alto comfort visivoNeri scuri e dispersione della luce ridotta al minimo grazie al pannello VA e al rapporto di...AMD FreeSync riduce al minimo le interruzioni e i ritardi
Bestseller No. 34
HP - PC V22 Monitor per PC, Schermo 22 Pollici Full HD, Risoluzione 1920 x 1080, 60 Hz, Micro-Edge,...
HP - PC V22 Monitor per PC, Schermo 22 Pollici Full HD, Risoluzione 1920 x 1080, 60 Hz,...
Bestseller No. 35
Lenovo C24-25 Monitor, Display 23.8' Full HD, Bordi ultrasottili, FreeSync, 4ms, 75Hz, HDMI + VGA,...
Lenovo C24-25 Monitor, Display 23.8" Full HD, Bordi ultrasottili, FreeSync, 4ms, 75Hz, HDMI +...

Di solito i computer di base vengono venduti completi di monitor, ma può capitare che alcune periferiche siano soddisfacenti e altre no. Un PC completo di monitor conviene nella maggior parte dei casi, ma i più tecnologici preferiscono configurarselo da soli. Come al solito ogni situazione è diversa e in questa guida prenderemo in esame le workstation migliori con i relativi prezzi, in modo da decidere quale PC completo di monitor sia più adatto.

PC già pronti all’uso

Quasi sempre nei grandi magazzini si trovano in vendita soluzioni di PC completo di monitor. La maggior parte delle persone non ha tempo né voglia di stare dietro alle continue variazioni del mondo tecnologico. Il mercato dei computer è estremamente mutevole e i prezzi oscillano tutti i giorni. Nuove periferiche diventano in breve tempo obsolete perché ne sono state inventate di più piccole e performanti.

Per riuscire ad essere sempre aggiornati sulle offerte migliori in ambito di computer e informatica bisogna essere del mestiere.

Per questo motivo le soluzioni di PC completo di monitor sono quelle che vanno per la maggiore. Quasi sempre i computer vengono assemblati per uno scopo ben preciso, in modo da proporre ai potenziali clienti la macchina migliore per le loro esigenze. Ci sono computer domestici, professionali, da gaming e così via: basta avere un’idea dell’uso che se ne farà che si trova il computer giusto.

Le scelte sono quasi sempre indovinate, ma può succedere che il monitor non soddisfi appieno le esigenze dei gamers accaniti ed ecco che un PC completo di monitor non va bene. Magari è perfetta la scheda grafica, la CPU, la quantità di memoria RAM, ma il display non piace. In questi casi è meglio comprare separatamente il computer e lo schermo o addirittura assemblarsi il PC personalmente acquistando i singoli componenti.

Computer completi entry level

Un PC completo di monitor non sempre va bene sebbene rappresenti la soluzione più immediata e più economica che ci sia sul mercato. Spesso questi articoli sono in offerta perché montano qualche componente ormai obsoleto. Per chi non ha particolari pretese non c’è niente di meglio che spendere pochi soldi e avere una buona workstation, ma chi ha esigenze specifiche non può accontentarsi e vuole il massimo.

Come in tutti i mercati maggiore è la qualità più alto è il prezzo, dunque entriamo subito nel merito del costo medio di un PC completo di monitor. Partiamo da quelli di base adatti all’uso domestico o di un piccolo ufficio.

Le necessità sono una certa velocità, la possibilità di navigare su Internet, guardare qualche film, chattare e mettere post su Facebook.

Queste sono generalmente le esigenze primarie di chi si approccia al mondo dell’informatica o di chi ne fa parte solamente nei ritagli di tempo libero. Di solito ci vuole anche una stampante magari fotografica per stamparsi in proprio le fotografie, dunque il monitor deve avere una certa risoluzione grafica per i programmi di foto ritocco.

Meglio se la navigazione su Internet è piuttosto veloce e senza cavi tra i piedi, perciò la connessione wireless fa senz’altro comodo. Bisogna distinguere tra computer assemblati e computer di marca, che sono sempre assemblati, ma hanno tutti i componenti dello stesso brand. Il prezzo di un PC completo di monitor composto da case desktop, processore Intel Quad Core da 2,3 GHz, 4 GB di memoria RAM DDR3, hard disk da 1 TB con velocità di 7200 RPM, masterizzatore DVD, monitor wireless da 20 pollici, mouse, tastiera e altoparlanti, incluso Windows 10 in prova è di 300 euro.

PC completo di monitor mid level

Il computer appena descritto soddisfa le esigenze della maggior parte degli utenti, ma per i professionisti ci vuole altro. Per comprare un PC completo di monitor di livello superiore bisogna spendere almeno 500 euro. Con questa cifra si potrà ottenere un case mid tower con un processore Intel i5 da 3,5 GHz, 8 GB di memoria RAM DDR4 a 2800 MHz, hard disk SATA 3 da 1 TB, scheda grafica Intel HD Full HD 1080P, scheda video da 1 GB con risoluzione 4K, modulo Wi-Fi da 150 Mb/s, Windows 10 Professional a 64 bit con licenza inclusa.

Il monitor è un LED da 22 pollici e ci sono anche due altoparlanti, un masterizzatore DVD/CD RW, tastiera e mouse USB. Questo computer assemblato è garantito due anni e va bene per uso ufficio, foto ritocco, gaming.

Il monitor è abbastanza grande e performante e la scheda grafica di tutto rispetto. Il PC è già pronto per l’uso e il sistema operativo è completo di numero seriale per utilizzo illimitato. Tutti i driver sono già installati e basta collegarlo alla corrente, accenderlo e usarlo.

Per avere un monitor da 24 pollici bisogna spendere 600 euro. Il sistema proposto include una scheda madre Gigabyte H310M, alimentatore da 500 Watt molto silenzioso con ventola da 12 cm, processore Intel Quad Core i3 da 3,60 GHz, scheda grafica Intel Ultra HD, 8 GB di memoria RAM DDR4 a 200 MHz, hard disk da 1 TB SATA, sistema operativo Windows 10 Professional a 64 bit, casse auto alimentate USB 2.0, mouse e tastiera wireless.

Al computer è abbinato un monitor Philips LED Full HD da 24 pollici con attacco VESA. Questa seconda soluzione e più performante in ambito di gioco e streaming video.

PC desktop all-in-one

Sono ancora parecchio costosi, ma un PC completo di monitor che è destinato a soppiantare i vecchi sistemi ingombranti è l’all-in-one. Letteralmente significa tutto in uno, infatti il device è composto da un grande monitor spesso touchscreen con un computer incorporato. È una soluzione veramente ‘salva spazio’ e dal punto di vista estetico sta bene in qualsiasi ambiente.

Nei luoghi di lavoro gli all-in-one sono molto usati ma in casa stentano ad imporsi a causa dell’elevato costo.

Con questi PC bisogna far riferimento ad una marca specifica e sono parecchie le aziende che si sono lanciate nel mercato. Tra le più attive c’è HP, che vende parecchi modelli di PC completo di monitor all-in-one. Tra le più interessanti (e costose), c’è il monitor curvo da 34 pollici Wide Quad HD da 3440 × 1440 pixel con retroilluminazione LED, diagonale da 86,4 cm e pannello IPS.

Il sistema ha 4 altoparlanti integrati, processore Intel Core i/da 4 gigahertz, 12 MB di memoria cache, 16 GB di memoria RAM SODIMM DDR4 2666, unità di memoria a stato solido SSD da 256 GB, scheda grafica Nvidia GeForce GTX 1050 con 4 GB di memoria DDR3 dedicata, connettività wireless, Bluetooth 4.2, interfaccia di rete LAN RJ-45.

Le porte disponibili sono quattro USB 3.0, una Thunderbolt 3, due HDMI. Nel computer è installato Windows 10 Home a 64 bit. Si tratta indubbiamente di un gioiello di tecnologia con il quale si può giocare senza problemi grazie all’equipaggiamento audio e video di tutto rispetto. Il monitor curvo non è touchscreen e nel PC sono inclusi tastiera e mouse wireless. Quanto costa? 2.500 euro.

Quando non conviene

Vi sono alcuni casi in cui non conviene acquistare un PC completo di monitor. Se osserviamo le offerte di fascia alta della maggior parte delle aziende, ben difficilmente includono un monitor. I computer assemblati sono di qualità eccellente ma se avessero anche il monitor il prezzo sarebbe esagerato.

Bisogna comprare il display a parte scegliendolo possibilmente di livello adeguato a tutto il sistema. Si tratta di un investimento che si possono permettere gli appassionati di gaming e le aziende che hanno bisogno di prestazioni eccezionali. Vediamo quanto costano i PC completi migliori sul mercato.

Una workstation composta da processore Intel Xeon 5120 Dual Core da 1,86 GHz, memoria RAM da 32 GB hard disk tipo SSD da 512 GB, masterizzatore DVD Super Multi, interfaccia di rete LAN Gigabit Ethernet, due porte USB 3.0, sistema operativo Windows 10 Professional a 64 bit.

Questa workstation costa 6.400 euro ai quali bisogna aggiungere il prezzo del monitor.

Vediamo quanto costa uno dei migliori computer da gaming preassemblati. Il case è tower, il processore Intel i7 da 4,7 GHz con 12 MB di memoria cache, 64 GB di memoria RAM DDR4 a 2,4 MHz, scheda grafica Nvidia GeForce GTX, hard disk da 3 TB più due unità di memoria a stato solido da 512 MB per un totale di 1 TB. La memoria video dedicata è di 8 GB e nel sistema è montato Windows 10 home Edition a 64 bit.

Il super PC ha connettività wireless, connettività di rete LAN e Bluetooth 4.1. Le porte sono: tre HDMI, una USB 3.1, sette USB 3.0, una per le cuffie. Questo sistema di qualità top costa 3.700 euro e ci andrebbe abbinato un monitor altrettanto performante.

Da quanto scritto sino adesso si può dedurre che un PC completo di monitor conviene nella maggior parte dei casi, ma quando le esigenze sono professionali allora meglio un sistema completo con schermo a parte. La spesa è ben diversa ma anche le prestazioni lo sono.

Ex tecnico hardware e software con studi di ingegneria informatica alle spalle, mi dedico da tempo alla scrittura on-line e sono in procinto di iscrivermi all’Ordine dei Giornalisti. Ho qualche anno di esperienza in diversi settori, ma l’informatica è quello che preferisco perché lo conosco sin dalla nascita dei PC negli anni ’80. Mi piace seguire l’evolversi di invenzioni e nuove tecnologie e tenermi aggiornato sull’uscita di nuovi prodotti sul mercato.

Back to top
Monitor per PC