Monitor per PC da 32 pollici, quali sono i migliori? Prezzi e opinioni

1
2
3
4
5
LG 32MN500M Monitor 32" FULL HD LED IPS, 1920x1080, AMD FreeSync 75Hz, 2x HDMI (HDCP 1.4), Uscita...
LG 32UN500 Monitor PC 32" UltraHD 4K LED VA HDR 10, 3840x2160, 4ms, AMD FreeSync 60Hz, Speaker...
Samsung Smart Monitor M5 (S32AM502), Flat 32", 16:9, 1920x1080 (Full HD), Piattaforma Smart TV...
Philips Monitor Gaming 325E1C Monitor Curvo, Freesync 75 Hz, LED da 32", 2K Quad HD 2560 x 1440...
LG 32GN650 UltraGear Gaming Monitor 32" QHD VA HDR 10, 2560 x 1440, 1ms MBR, AMD FreeSync 165Hz,...
LG 32MN500M Monitor 32' FULL HD LED IPS, 1920x1080, AMD FreeSync 75Hz, 2x HDMI (HDCP 1.4), Uscita...
LG 32UN500 Monitor PC 32' UltraHD 4K LED VA HDR 10, 3840x2160, 4ms, AMD FreeSync 60Hz, Speaker...
Samsung Smart Monitor M5 (S32AM502), Flat 32', 16:9, 1920x1080 (Full HD), Piattaforma Smart TV...
Philips Monitor Gaming 325E1C Monitor Curvo, Freesync 75 Hz, LED da 32', 2K Quad HD 2560 x 1440 VA,...
LG 32GN650 UltraGear Gaming Monitor 32' QHD VA HDR 10, 2560 x 1440, 1ms MBR, AMD FreeSync 165Hz,...
LG
LG
Samsung Monitor
Philips Monitors
LG
Bestseller No. 31
LG 32MN500M Monitor 32' FULL HD LED IPS, 1920x1080, AMD FreeSync 75Hz, 2x HDMI (HDCP 1.4), Uscita...
LG 32MN500M Monitor 32" FULL HD LED IPS, 1920x1080, AMD FreeSync 75Hz, 2x HDMI (HDCP 1.4), Uscita...
Monitor 32" FullHD LED IPS 1920x1080Radeon FreeSync 75Hz; Black Stabilizer; Dynamic Action SyncPannello IPS per una visione ottimale da qualsiasi angolazione (16.7M Colori - NTSC 72% - 250 cd/m2)
OffertaBestseller No. 32
LG 32UN500 Monitor PC 32' UltraHD 4K LED VA HDR 10, 3840x2160, 4ms, AMD FreeSync 60Hz, Speaker...
LG 32UN500 Monitor PC 32" UltraHD 4K LED VA HDR 10, 3840x2160, 4ms, AMD FreeSync 60Hz, Speaker...
Monitor 32" UltraHD 4K 3840 x 2160, flicker safe, anti glareHDR 10 (High Dynamic Range), 350 cd/m², tempo di risposta 4 msAMD FreeSync 60Hz, black stabilizer, Dynamic Action Sync (DAS)
OffertaBestseller No. 33
Samsung Smart Monitor M5 (S32AM502), Flat 32', 16:9, 1920x1080 (Full HD), Piattaforma Smart TV...
Samsung Smart Monitor M5 (S32AM502), Flat 32", 16:9, 1920x1080 (Full HD), Piattaforma Smart TV...
SENZA INGRESSO ANTENNA (NO TV TUNER)Il primo monitor al mondo con Smart Hub, servizio di streaming multimediale (OTT) integrato: accedi...Connettività multipla: collega il tuo PC, telefono cellulare o la più recente console di gioco...
OffertaBestseller No. 34
Philips Monitor Gaming 325E1C Monitor Curvo, Freesync 75 Hz, LED da 32', 2K Quad HD 2560 x 1440 VA,...
Philips Monitor Gaming 325E1C Monitor Curvo, Freesync 75 Hz, LED da 32", 2K Quad HD 2560 x 1440...
OffertaBestseller No. 35
LG 32GN650 UltraGear Gaming Monitor 32' QHD VA HDR 10, 2560 x 1440, 1ms MBR, AMD FreeSync 165Hz,...
LG 32GN650 UltraGear Gaming Monitor 32" QHD VA HDR 10, 2560 x 1440, 1ms MBR, AMD FreeSync 165Hz,...

Per gli appassionati dell’immagine, dell’alta definizione e del gaming, i monitor da 32” sono la scelta migliore. Questi infatti offrono un giusto compromesso tra dimensioni, comodità e buona resa grafica. La grandezza, però, non è tutto. Sono  molti altri i fattori di cui dobbiamo tenere conto prima di procedere all’acquisto di uno schermo di queste dimensioni: tempo di risposta, refresh rate, risoluzione e altro ancora. In questa breve guida elencheremo le caratteristiche, i prezzi e i vantaggi/svantaggi delle varie tecnologie offerteci dal mercato.

Risoluzione e grandezza schermo

Grandezza dello schermo e risoluzione sono due aspetti distinti che non vanno sempre di pari passo. La grandezza indica semplicemente la diagonale dello schermo, viene misurata in pollici. La risoluzione invece indica il numero di pixel che il monitor ha a disposizione per comporre l’immagine. Potenzialmente quindi gli schermi più grandi possono aver più pixel ma non è detto che sia così! Più alto è il numero di pixel, migliore sarà la qualità dell’immagine riprodotta. Esistono dei rapporti ideali tra grandezza dello schermo e risoluzione:

  • 21-24”: la risoluzione consigliata è 1920 x 1080 ovvero full HD. Monitor comuni in ambito lavorativo o domestico;
  • 27-29”: siamo già nel regno del 2K, con una risoluzione consigliata di 2560 x 1440. Adatto per chi lavora con le immagini;
  • 32” in su: con monitor di queste dimensioni, possiamo permetterci risoluzioni 4K: ben 3840 x 2160 pixel! Monitor di queste dimensioni vanno bene pressappoco per tutto, se si ha lo spazio necessario!

Una nota importante: oltre allo spazio fisico per lo schermo, è bene controllare anche la grandezza della propria scrivania e la distanza tra la seduta e il monitor. Stare troppo vicini può causare seri danni alla vista, è consigliata una distanza minima di 70-80 cm per i monitor da 32 pollici.

I vari pannelli

Come già detto in altre guide, la tecnologia del pannello è molto importante e influisce in maniera consistente sulla resa finale del monitor. Brevemente ricordiamo i tipi di pannelli più comuni e le loro caratteristiche principali:

  • VA (vertical allignment): buona riproduzione dei colori scuri, soprattutto il nero. Anche l’angolo di visione è nettamente superiore rispetto i pannelli TN;
  • TN (twisted nematic): il formato più comune e più economico. Offre i migliori tempi di risposta;
  • IPS (in plane switching): il migliore quando si parla di riproduzione dei colori, molto fedeli agli originali. Buono anche l’angolo di visione e il contrasto. Soffre un po’ per quanto riguarda i tempi di risposta ma rimane una delle tecnologie più apprezzate;

Per ricollegarci ai monitor da 32”, si consiglia di optare per i pannelli VA o ancora meglio IPS. Questi, infatti, hanno la miglior resa dei colori e un angolo di visione più ampio caratteristiche che insieme alla risoluzione elevata e alla grandezza dello schermo, renderanno la vostra esperienza straordinaria.

Altri aspetti da non sottovalutare

Altri aspetti che potrebbero interessarvi sono il tempo di risposta e il refresh rate. Se cercate un monitor per il gaming è consigliabile puntare su un maggior refresh rate e un tempo di risposta più basso possibile! Sempre per i videogiocatori, ma non solo, è consigliato l’ultra wide, schermi dall’aspect ratio che parte dai 21:9 a salire. Schermi del genere sono il top per un gamer e stanno cominciando a diffondersi sempre di più raggiungendo, così, prezzi abbordabili (ci aggiriamo intorno ai 170 € per un buon monitor).

Conclusioni

Monitor di tali dimensioni richiedono un certo spazio. Se si ha la possibilità un monitor da 32” è sicuramente un’ottima scelta grazie al suo rapporto qualità prezzo e alla possibilità di supportare il 4K. Da prendere in considerazione anche i 32” in formato ultra wide, perfetti per un massimo effetto di coinvolgimento sia che voi stiate guardando un film sia che stiate giocando al PC.

Questo tipo di schermi può rivelarsi una scelta vincente anche per il lavoro: uno schermo più largo permette di tenere un numero maggiore di finestre in primo piano evitandovi la fatica di dover passare da una all’altra ogni volta, portando il multitasking al livello successivo!

I prezzi sono a dir poco appetitosi, con un budget di 150 € potrete portarvi a casa un buon monitor full HD con un’ottima frequenza di aggiornamento (75 hz). Se invece cercate qualcosa di più adatto a programmi come photoshop o comunque legati alla fotografia vi consiglio un 32” con pannello IPS o VA, con una spesa di circa 200 € potrete avere monitor semi professionale in grado di rispondere alle vostre esigenze. Non vi resta che scegliere!

Amante della scrittura nonché appassionato di tecnologia, pronto a chiarire ogni vostro dubbio e ad aiutarvi nella scelta dei migliori prodotti in circolazione!

Back to top
Monitor per PC